I vescovi sono preoccupati dall’eventualità di pagare le tasse italiane?
Bene, tornassero tutti ad Avignone.
Dicono che le scuole pubbliche non sono soggette a tassazione?
Beh sono pubbliche proprio perché le tasse vengono pagate dagli italiani.
Vogliono equiparare le scuole private a quelle pubbliche?
Rinunciassero alla più grande truffa mai concepita: l’8 per mille.
Insomma, smettessero di scartavetrarci le palle.